homepage Lo Studio Chi Siamo Dove Siamo contattaci homepage
Cons. Fiscale e Societaria
Contenzioso con il Fisco
Consulenza Amministrativa
Pratiche Camera Commercio
Pratiche Agenzia Entrate
Altri Servizi
Privacy policy
Link
circolari rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali
 
Cessione di diritti volumetrici – Agevolazioni – Imposte di registro, ipotecaria e catastale
Venerdì, 26 Ottobre , 2018
Con la risoluzione n. 80/E del 24 ottobre 2018 l’Agenzia delle Entrate risponde ad un interpello nel quale un Comune informava di aver avviato la cessione mediante asta pubblica dei diritti volumetrici di proprietà comunali inerenti a un’area anch’essa di proprietà comunale. L’Amministrazione locale chiedeva di conoscere se all’atto di cessione dei diritti volumetrici fosse applicabile l’imposta di registro in misura fissa e l’esenzione dalle imposte ipotecaria e catastale. Secondo l’Agenzia delle Entrate la cessione dei diritti volumetrici dal Comune ad una società non può beneficiare del trattamento di favore di cui all’articolo 20 della legge n. 10/1977. L’atto di cessione di volumetria è assimilabile al trasferimento di un diritto reale immobiliare ed è pertanto soggetto ad imposta proporzionale di registro. Lo stesso sconta l’imposta di registro nella misura del 9% e le imposte ipotecarie e catastali ciascuna nella misura fissa di 50 euro.
(Vedi risoluzione n. 80 del 2018)

| copyright MERKABA Consulting S.r.l. Società Unipersonale |
| Capitale Sociale Euro 100.000,00 i.v. | N. Iscr. Reg. imprese di Milano - P. Iva e Cod. Fisc. 03547960967 |
| site by metaping srl |